In USA arrivano le Small Houses, le case che rispettano la natura

Difficile crederci, ma é vero. Le case da sogno americane si ridimensionano, grazie a un movimento sociale che si chiama “Small House Movementche, visto lo scenario instabile dell’economia, sta acquisendo popolarità. La tipica casa é di circa 2.500 piedi, ciò significa che per un americano medio, una casa di 100-200 metri quadrati é una casa piccola. Il movimento vuole dimostrare quanto sia più importante la qualità della metratura. Case più piccole presentano un consumo minore e un ribasso notevole dei costi per le famiglie, più spazio verde, una qualità e una semplificazione della vita in termini del tutto positivi. Le mega case consumano molta più energia per riscaldare e raffreddare, con un enorme impatto ambientale ed economico e il lato negativo per eccellenza é, che per costruirle, si sacrifica gran parte della natura causando, il più delle volte, danni a lungo termine. Così, anche il popolo statunitense, come il resto del mondo, sta abbracciando l’idea di “piccolo” o comunque di cominciare ad esserlo, perché ciò non significa meno prezioso. Le peculiarità di “Small House Movement” sono: semplificazione, coscienza ambientale e sociale, armonia con la natura, autosufficienza e serenità. Ciò vuol dire, togliersi quella gran parte di problemi e di pensieri che portano l’indebitamento per sostenere la costruzione e le spese per una mega casa. In parole povere, no sprechi, no eccessi. Sia ben chiaro che il movimento delle “small house” é solo all’inizio e che, per il  momento, ha conquistato un minima percentuale di americani. L’idea non fa una piega, ma ci sono dei contro nell’attuarla. A mio avviso, mentre in Europa una casa di 60-100 metri quadrati é convenzionale, negli Stati Uniti non lo é affatto. Uno dei problemi dell’acquisto di una casa piccola é il numero dei suoi abitanti. Mediamente, infatti, le famiglie americane sono numerose e mentre in Europa, soprattutto in Italia, si tarda a metter su famiglia, il popolo americano non ha dubbi, basti pensare che una delle famiglie più numerose al mondo, composta da 22 persone, é statunitense.

800-sq-ft-small-house-sixdegreesconstruction_riverroad03

szirtes-house-1

Modern-small-Houses-Design-Good-Plan-915x777

fonte: sottoiriflettori.eu